FAQ.

Abbiamo compilato un elenco di domande frequenti che copre gli argomenti più comuni.
Non esitare a chiederci qualsiasi cosa nella sezione del forum, se hai altre domande dopo aver letto questa pagina.

Buona costruzione!

?

Otto è una serie di kit di robotica per imparare a conoscere il funzionamento della tecnologia moderna; mentre lo costruisci e lo codifichi, impari in modo divertente l’informatica, è un robot modulare, completamente programmabile e stampabile in 3D. Ciò significa che qualsiasi modifica è possibile, perché non sei limitato dalla forma di base del robot, sei libero di riprogettarlo, cambiarne il colore e persino aggiungere nuove funzionalità.

Otto DYI si è unito a Moravia nel 2022 and da allora abbiamo lavorato su questo nuovo progetto in collaborazione con HP inc. Abbiamo un accordo di licenza perché siamo un partner importante e di lunga data con loro dal 1993 nel settore delle calcolatrici. Per lo sviluppo di questo nuovo Otto ci hanno fornito un sacco di feedback su tecnologia, QA, QC e standard del marchio HP, per garantire che si tratti di un prodotto certificato da loro.  

Questa riprogettazione da zero ci ha permesso di creare un ecosistema di codifica completamente nuovo, basato su Python, compatibile con tutti i sistemi operativi e pronto all’uso senza ulteriori installazioni, più accessibile, espansioni, nuova esperienza plug and play, nessuna difficoltà di configurazione, potente batteria ricaricabile, componenti di alta qualità con una nuova sofisticata elettronica personalizzata, un nuovo fantastico forum con assistenza clienti e un set di lezioni con materiali didattici pronti a gestire una classe di robotica da una nuova bellissima confezione.

In conclusione, si tratta di uno strumento didattico pronto per la classe, specifico per l’insegnamento delle materie STEM+A e che non richiede alcuna esperienza precedente.

Non verrà rimpiazzato, ma il nuovo Otto è una nuova elaborazione del design del robot originale e della sua esperienza utente, pensata per un pubblico completamente diverso. Otto DIY continuerà, nello stesso sito ottodiy.com con lo stesso obiettivo di un progetto veramente open source; tutte le risorse rimarranno disponibili ma ora è più nelle mani della comunità dei fai-da-te e dei maker per continuare a crescere in parallelo, per alimentarla nel gruppo ufficiale di Facebook, in discordia e in altre comunità. I remix sotto forma di piattaforme di condivisione di file 3D come printables.com, il codice Arduino vero e proprio nel repository GitHub, il software e l’applicazione mobile Otto Blockly rimarranno aperti e liberi di essere utilizzati, quindi sta a voi ragazzi!

Noi Ci concentriamo sulla fornitura e sul rilascio di ciò che è cruciale per la creatività della comunità di insegnanti libertà di modificare e riprogettare come tutti i file .stl già preparati per la stampa 3D, codice sorgente, lezioni (che il fai-da-te non aveva), software online gratuito per la programmazione e i nuovi accessori che puoi già scaricare gratuitamente. In questo modo non vogliamo sovraccaricare le persone con file e materiale di cui non hanno bisogno e che si spaventano per la sua complessità, ma cerchiamo di rendere il robot più facile da usare e le risorse più pulite ed essenziali possibile.

Per la nuova elettronica abbiamo dovuto cambiare tutto in meglio, abbiamo lavorato su componenti personalizzati di alta qualità, tutti i circuiti stampati li abbiamo sviluppati con elevati standard di QA e ci siamo concentrati su connessioni veloci, più intuitive e meno fastidiose.

Un normale maker o un insegnante non è in grado di replicarli senza un grande investimento o un costo, e non potrà rivendicare l’HP senza
una licenza adeguata, perché se non dovessero funzionare correttamente, le persone penserebbero a qualcosa di negativo da parte di HP e quindi a un malfunzionamento che danneggerebbe il progetto o la reputazione del marchio stesso.

Ulteriori informazioni in quest’articolo.

Il Builder Kit viene fornito con le “parti del guscio in plastica” e tutti i componenti elettronici, i cavi, gli strumenti, la batteria e i componenti necessari. Questo è il kit più popolare per le scuole che non sono dotate di stampanti 3D. Questo è tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare, costruisci il robot direttamente dalla scatola e inizia subito a programmare sul tuo computer.

Il Creator Kit (chiamato anche prima Maker Kit) richiede che tu abbia una stampante 3D, scarichi i file dalla pagina create. e di realizzarli in qualsiasi colore o materiale.  che desideri (tutti i tipi di PLA, PETG, PET, ASA, ABS ecc.), tutti gli altri componenti elettronici e meccanici necessari per assemblare il robot sono inclusi.

 Nessuno dei nostri kit richiede strumenti aggiuntivi o saldature.

Fantastico!
Dipende dal numero di studenti che hai.
Noi consigliamo di avere ogni studente con il proprio Otto per essere più interattivi come individui, ma le attività di squadra sono possibili anche se fatte in gruppo.  

Ti consigliamo anche di utilizzare la nostra serie di lezioni gratuite per completare i tuoi piani di studio.

 

Certo, lo è!
Otto è semplice da costruire, basta il cacciavite in dotazione, e il codice è semplice grazie ai blocchi grafici; lo starter kit è pensato per un pubblico dagli 8 anni in su.
Segui le guide già presenti nei manuali, i video tutorial e le lezioni, c’è un processo passo-passo per ogni cosa.

Chrome o Edge sono quelli che finora supportano la connessione USB seriale e Bluetooth. Opera funziona solo per la connessione USB.

Sì, l’interfaccia grafica funziona principalmente online. In questo modo è sempre aggiornata in tempo reale direttamente dal browser, ma è comunque possibile richiederci una versione offline da utilizzare nelle scuole senza connessione ad internet.

I blocchi di codice web di HP Robots | richiedono che tu ti assicuri di collegare il tuo Otto con il cavo USB fornito. Dopo aver effettuato l’accoppiamento, puoi iniziare a trascinare alcuni blocchi con le funzioni di base o con gli esempi dimostrativi.

Ti consigliamo di utilizzare sempre il pulsante play per una rapida codifica dal vivo.
Se il robot non reagisce, prova a “Aggiornare le librerie” sotto il pulsante delle impostazioni.
Questo salverà tutto il codice sorgente nel robot per essere pronto a lavorare con i blocchi e anche per essere utilizzato nel controllo web Otto.

Puoi anche aggiornare il firmware del robot alla versione più recente tramite il programma di aggiornamento web. Ma questo non è necessario se il robot funziona correttamente.

Scopri maggiori dettagli nella nostra guida alla codifica.

Ciò è dovuto alla mancanza di un driver seriale USB nel computer. Devi installare il driver corrispondente al tuo sistema operativo dalla pagina web di aggiornamento.
Spesso l’installazione del driver è bloccata dalle impostazioni di sicurezza. È necessario che il robot sia acceso durante l’installazione del driver e per installare il driver devi utilizzare le credenziali di amministratore. L’altra opzione è quella di utilizzare il Bluetooth, ma per farlo è necessario salvare il codice bluetooth (BLE) tramite il cavo USB in dotazione.

Ti consigliamo di utilizzare Tinkercad perché è molto semplice da usare e puoi stampare direttamente dai tuoi progetti.

Innanzitutto non esiste un movimento rettilineo perfetto, ma possiamo avvicinarci a questo calibrando correttamente i motori elettronicamente con un codice.

Potete programmare l’ESP32 (il microcontroller usato da Otto) con una varietà di linguaggi e ambienti i sviluppo integrato (IDE) diversi, incluso C/C++, Micropython, Lua, Scratch e altri ancora.

Per quanto riguarda gli ambienti di programmazione, puoi utilizzare ad esempio Arduino IDE per C++, Thonny IDE per Micropython, IoT Development Framework (IDF) di Espressif o VSCode con PlatformIO. Sono disponibili librerie Python e Arduino, quindi puoi riutilizzare molto codice da altre comunità online e passare subito alla programmazione più avanzata.

Questo nuovo Otto è compatibile con Arduino IDE e puoi utilizzarlo direttamente con infinite applicazioni, progetti e codici della comunità.
Puoi utilizzare il software Otto DIY (Otto Blockly) e devi solo modificare la definizione dei pin per i componenti.  

Per quanto riguarda il nostro nuovo HP Otto e il suo ecosistema d’apprendimento, noi abbiamo deciso di concentrarci principalmente su dei contenuti e web app con Phyton che usano Python come linguaggio principale. Altri linguaggi come C/C++, per quanto supportati dalla scheda madre dei robot, non dispongono ancora della stessa ricchezza di materiali educativi. È anche vero che per questi comunque esiste già in rete una pletora di tutorial a cui potete fare riferimento, e rappresentano un argomento ch egli insegnanti possono esplorare direttamente in classe o connettedosi alla nostra community.

Come si programma?

Un'altra domanda?

Torna in alto
Thank you for your interest in our robot Otto.
Let us inform you that the Otto Starter Kit will be ready for purchase at the end of January 2024.

If you would like to pre-order Otto Starter kit, feel free to contact us at email address moravia@moravia-consulting.com.
Saranno disponibili dopo il lancio del prodotto.